Alimentazione

Per uno stile di vita sano al 100% hai bisogno di un'alimentazione equilibrata.

Ecco i consigli per aiutarti a restare in forma, sempre!

INDIETRO
  • un pranzo sano in famiglia
  • Le buone abitudini

    La menopausa è un periodo fisiologico della vita di ogni donna. Oltre ai più comuni disturbi come vampate di calore, sudorazioni notturne e instabilità emotiva, questa fase è anche caratterizzata dalla difficoltà di controllo del peso corporeo con il caratteristico incremento di grasso a livello addominale.

    Tuttavia un’alimentazione appropriata ed uno stile di vita sano possono aiutarti a mantenere la tua forma fisica!

  • Segui uno schema di dieta bilanciata (composto da tre pasti principali e due spuntini) e impara a inserire nel tuo menu quotidiano frutta fresca, verdura di stagione, cereali, legumi, olio extra vergine di oliva, ma anche frutta secca come mandorle e noci ed erbe aromatiche per arricchire e profumare le pietanze.

    Impara a diversificare i pasti: ad esempio se a pranzo scegli la
    carne, a cena prepara del pesce. Lo spuntino di metà mattina
    deve essere diverso da quello della merenda.

  • È preferibile cuocere gli alimenti al forno o al vapore, al tegame o nel microonde. La cottura alla griglia, infatti, nonostante sia priva di grassi aggiunti e al palato più saporita, può creare piccole aree di carbonizzazione nei cibi, capaci di rilasciare sostanze nocive.

    Evita di cuocere in maniera esagerata gli alimenti, facendo attenzione a non carbonizzarli.

Condire non è un errore

L’olio extravergine d'oliva è importante per l’assimilazione di vitamina A, D, E liposolubili, assolutamente indispensabili.
È necessario invece moderare sensibilmente il consumo di condimenti di origine animale, ad esempio: burro, strutto, lardo, pancetta e di margarina (anche se quest’ultima è di origine
vegetale).

Per l’utilizzo a crudo e ad elevate temperature, il migliore è l’olio extravergine di oliva. Per la cottura si può utilizzare anche il semplice olio di oliva, purché non si raggiungano temperature troppo alte.

  • Il bianco a tavola è tuo alleato: sì a latte e formaggi

    Il latte e lo yogurt sono importanti fonti di calcio, importanti per aiutare la prevenzione dell'osteoporosi, ma sono alimenti ricchi anche di grassi saturi e colesterolo: per evitare eccessi è meglio assumerli nella forma parzialmente o totalmente scremata.

     

  • Il formaggio è un alimento ricchissimo di calcio utile per le tue ossa, ma anche ricco di proteine animali, grassi saturi e colesterolo. Pertanto è consigliabile
    assumerlo in quantità moderata, unito a pasta, riso o verdure.

  • In generale sono da preferire i formaggi meno calorici, come i fiocchi di formaggio magro, la feta, la ricotta e la mozzarella.

    In caso di intolleranza al lattosio si consiglia di assumere comunque questi alimenti, ovviamente privati di lattosio.

  • donna matura mangia un dolce
  • Per le più golose si può non rinunciare ai dolci

    Per non rinunciare totalmente al piacere dei dolci è possibile usare alcuni accorgimenti: preferite dolci meno elaborati, meglio se fatti in casa usando olio di oliva, yogurt magro e ricota vaccina. è consigliabile inoltre usare farine integrali. A parità di calorie, per dolcificare meglio usare fruttosio, zucchero di canna o dolcificanti naturali, tipo stevia. Ma c’è una buona notizia! Puoi gustarti un cioccolatino fondente tutte le sere dopo cena!

Domande? Dubbi? Visita la nostra sezione dedicata: VISITA IL BLOG

LEGGI ANCHE:

Mantenersi in forma

Una vita attiva e dinamica ti permette di aumentare il consumo di energia e restare in forma.

Segui i nostri consigli!

Chiedi al tuo ginecologo

Femal è un integratore (non un medicinale) e già dopo due mesi di trattamento costante con 2 compresse al giorno apporta un miglioramento significativo dei disturbi della menopausa. La valutazione del prodotto da parte delle donne che lo utilizzano è essa stessa una garanzia di successo.

  • 93 %

    delle donne ritiene che il prodotto sia stato “molto efficace” o “efficace” nel migliorare il disagio associato al periodo menopausale e in generale la qualità della vita.

  • 97 %

    delle donne ha considerato l’accettabilità del prodotto “molto buona” o “buona”.

  • 98 %

    delle donne trattate con Femal non ha manifestato alcun effetto indesiderato.

Domande? Dubbi? Visita la nostra sezione dedicata: FEMAL RISPONDE